Notte delle stelle con i fenomeni del pattinaggio

Ma chi l'ha detto che per pattinare è necessaria come sottofondo la musica classica? Stasera, al Datch Forum di Assago, i migliori al mondo si esibiranno soprattutto su pezzi contemporanei, approfittando di un evento-spettacolo, il Golden Skate Awards, che va al di là dei rigidi regolamenti internazionali. Così, Carolina Kostner, la più attesa, interpreterà le note dell'amico Giovanni Allevi: uno show che promette bene, ricco di elementi coreografici nuovi.
Sasha Cohen, argento a Torino 2006 che proprio ieri ha annunciato il probabile ritorno alle gare, pattinerà su una celebre canzone di Christina Aguilera, il campione del mondo in carica Jeff Buttle (che invece ha confermato il ritiro dall’agonismo) su una di Justin Timberlake, e via dicendo. Anche gli italiani non saranno da meno: la coppia di danza romana (ma milanese d'adozione, pur allenandosi a Detroit) composta da Federica Faiella e Massimo Scali proporranno un medley hip-hop di Missy Elliott, mentre Laura Magitteri e Ondrej Hotarek, che si allenano durante l'anno a Sesto San Giovanni, rivoluzioneranno il classico: Laura, dopo aver interpretato Olivia Newton-John in Grease, sarà la Material Girl di Madonna. C'è da scommettere che il pubblico si alzerà in piedi ad accompagnarli nel ballo: «Per gli spettacoli - spiega la ventenne comasca - scegliamo sempre musiche coinvolgenti e conosciute dal grande pubblico, perché la gara è una cosa, lo spettacolo un'altra».
Insomma, spettacolo più che elementi tecnici, proprio come chiede il pubblico milanese, che avrà occasione di vedere i continui progressi della coppia di danza Anna Cappellini e Luca Lanotte ma soprattutto di Valentina Marchei, nata e cresciuta proprio a due passi dal Duomo. Valentina, che è chiamata a confermare gli ottimi risultati delle ultime due stagioni, punta a entrare stabilmente nelle prime dieci al mondo, e ha tutto per farcela, a partire da un'espressività nella danza che non ha eguali.
C'è da scommettere comunque che gli applausi più copiosi saranno per il principe del ghiaccio Evgeny Pluschenko: sarà anche fuori dalle competizioni ufficiali dal quando a Torino trionfò ai Giochi 2006, ma vederlo all'opera è sempre un'emozione nuova. Infine, una chicca: al Forum sarà presente anche il campione olimpico di marcia Alex Schwazer, fidanzato di Carolina Kostner: chissà se lei riuscirà a convincerlo a scendere sul ghiaccio per ricevere il meritato tributo.