Notte «Pandemica» nella mediateca S.Teresa

Terzo e ultimo appuntamento questa sera nella mediateca Santa Teresa per gli amanti della sperimentazione legata all’arte e alla musica elettronica. La mediateca per una notte sarà trasformata in location caratterizzata da suoni, performance e proiezioni di grande impatto e fascino. L’ingresso è gratuito.
La programmazione della serata si aprirà con DeadZone, accompagnato da visual appositamente creati per l’esibizione con Riccardo Benassi, le dimensioni audio e video si fondono in unico progetto che unisce l’intervento sonoro ovviamente live a una vera e propria ricerca visiva. Seguono le Alterazioni video con «Light Wave» presentata in anteprima al Moma di New York. Attraverso una complessa installazione di pannelli fotovoltaici la luce viene trasformata in suono.