Notte di stelle per la solidarietà

La peggiore malattia, diceva Madre Teresa di Calcutta, è l’indifferenza e la mancanza di interesse. Per evitare questo male nasce «La notte della solidarietà», una serata benefica, organizzata da Lara Saint Paul e dalla WPOSEC, l’organizzazione internazionale di medici e infermieri volontari, che si occupa di operazioni e supporti pediatrici nei paesi più poveri. Questa sera per l’occasione il Palasharp di via S.Elia 3, a Milano, si aprirà al pubblico per uno spettacolo ricco di artisti, tra cui la cantante Laura Bono o il comico di Zelig Luca Elias e di un parterre ricco di vip, uniti per la solidarietà. Per i biglietti tel. 02.33400551 o www.vivaticket.it