Notti bianche per Harry Potter

Il conto alla rovescia è già iniziato da tempo e la febbre per Harry Potter surclassa quella vera dell’influenza che sta cercando di fare breccia. L’ora X scatterà alla mezzanotte di domani, venerdì 4 gennaio, quando il settimo e conclusivo episodio della saga del celebre maghetto, «Harry Potter e i doni della morte» uscirà in contemporanea il tutte le librerie d’Italia.
A Genova i primi che materialmente potranno entrare in possesso del libro firmato da J.K. Rowling (edizioni Salani, 23,00 euro) saranno i clienti della libreria Feltrinelli di via XX Settembre, che alle 24 in punto potranno assistere all’apertura degli scatoloni con il prezioso romanzo.
Nessuna notte in bianco, invece, per i clienti della Fnac. Perché stare svegli ad aspettare il volume di Harry Potter?, si sono chiesti alla libreria di via XX Settembre. E infatti la Fnac terrà in caldo le copie prenotate a un prezzo speciale, disponibili dalle 9.30 alle 13 di sabato 5, e in più offrirà la colazione, in collaborazione con Kinder Ferrero e Fnac Cafè, agli acquirenti.
Niente colazione ma pizza, anzi «Pizza Potter Night» nel centro storico di Albenga, a cura della libreria San Michele e della libreria Albero Azzurro.
Domani dalle 22.30, pizza calda e bevande per tutti gli appassionati, mentre l’animazione teatrale tra le due librerie vedrà protagonisti i ragazzi del Laboratorio Teatrale del liceo Giordano Bruno di Albenga.
Naturalmente le librerie resteranno aperte fino alle 24, anche se l’atteso libro sarà messo in vendita solo dalla mattina di sabato.
A Savona domani sera dalle ore 21 apertura straordinaria della libreria Ubik che organizza una serata con lettura di brani del nuovo libro e uno spettacolo di animazione sul tema, con storie di maghi ed elfi, a cura degli attori della Compagnia teatrale Timoteo di Savona.
Poi ancora spezzoni del film di Harry Potter, rinfresco per tutti, fino a quando, alla mezzanotte finalmente sarà messo in vendita il libro.