Le «notti quiete» di Diane Krall tra standards e bossa nova

Arriva al Jazz Festival, Diana Krall, cantante e pianista jazz canadese che presenterà dal vivo i brani del suo dodicesimo album Quiet nights. L’appuntamento è domani al Parco della Musica. In scaletta Quiet nights, versione inglese dell’intramontabile classico della bossa nova Corcovado di Antonio Carlos Jobim dal quale l’album prende il nome, una versione profondamente soul di You’re my thrill, una nuova appassionante versione di Este seu olhar di Jobim.