Nova Gorica come Las Vegas

Quando si parla di Sardegna le prime cose che vengono in mente sono il mare cristallino, la vita mondana della Costa Smeralda e il gustoso porcetto sardo. In realtà la Sardegna è molto di più.
In questi ultimi anni l'offerta si è modificata, orientandosi verso la diversificazione e la destagionalizzazione: non solo mare e spiagge, ma anche nuove proposte come l'archeologia, l'arte e la cultura, il turismo equestre, l'escursionismo, il golf, il turismo subacqueo, il free climbing, con un conseguente incremento di agriturismi e Bed & Breakfast. Un'isola, come del resto tutta l'italia, che potrebbe vivere di solo turismo. Già, ma quali le soluzioni concrete per la ripartenza di un settore vitale per l'isola?
È questo il tema del congresso «Turismo: ripartiamo da qui» che si terrà oggi nel Resort Valle dell'Erica a Santa Teresa Gallura, al quale parteciperanno il Ministro Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, il Presidente della Regione Sardegna Ugo Cappellacci e grandi nomi dell'economia e del marketing per ideare proposte concrete e pianificare una strategia a lungo temine che possa integrare il sistema del turismo che sappia davvero valorizzare le straordinarie risorse paesaggistiche e culturali della Sardegna tenendo conto delle tendenze tecnologiche e culturaliche si stanno affermando. Per ripartire da qui.

Viviana Guglielmi conduce «Happy Hour» dal martedì al giovedì alle 18.30 su Telelombardia. L'emittente diretta da Fabio Ravezzani è visibile sul digitale terrestre nel nord Italia (canale numero 10) e sul satellite (canale 511 di Sky)