Nove anni e già abusivo

Si intensifica la lotta ai parcheggiatori abusivi. Solo nella settimana tra l’8 e il 14 settembre, nel corso di un’attività di contrasto alla guardianìa irregolare, gli agenti di polizia ne hanno denunciato sessantuno. Nel dettaglio, uno degli abusivi è stato segnalato all’autorità giudiziaria per aver fatto «lavorare» anche i suoi figli minori, di appena 14 e 9 anni. Dagli accertamenti degli inquirenti sono due le tipologie di posteggiatori irregolari: da una parte i «guardiani» italiani che approfittano degli eventi per portare a casa un bel gruzzoletto di 200 euro, dall’altra gli stranieri, clandestini, che lavorano in modo meno organizzato.
A PAGINA 46