Nove anni in viale Astronomia E adesso è il «signor Ducati»

Il curriculum di Guidalberto Guidi, imprenditore di gran successo, modenese classe 1941, è bello ricco di cariche e presidenze. Attualmente l’ex vicepresidente di Confindustria (lo è stato nove anni), già presidente del Sole-24 ore, consigliere di amministrazione di Interbanca, Autostrade, Lloyd Adriatico, Air Liquide Italia, si occupa, insieme alla figlia Federica, della «sua» Ducati Energia, gruppo bolognese di cui ricopre la carica di presidente e amministratore delegato. Alle due ruote Guidi è molto affezionato. Dal luglio scorso è infatti anche presidente di Ancma (Associazione nazionale ciclo motociclo e accessori). Dei suoi esordi come manager alla Sabiem si ricorda che riuscì a comprare l’azienda dove lavorava grazie alla Electrolux. Ama definirsi «artigiano restauratore di aziende in crisi».