Nove buoni consigli per un bagno sicuro

Poche regole che possono garantire un bagno senza rischi. La capitaneria rinnova ai turisti i consigli utili e si rivolge anche ai diportisti perché siano prudenti già prima di mettersi in navigazione. La guardia costiera genovese in questi giorni ha già effettuato 5000 controlli in mare riscontrando oltre 150 illeciti. Ecco intanto i principali consigli che la capitaneria dà ai bagnanti per prevenire incidenti:
1. non entrare in acqua con bandiera rossa;
2. non fare il bagno se non si è in perfette condizioni psicofisiche;
3. anche se si è buoni nuotatori non forzare il fisico;
4. dopo una lunga esposizione al sole entrare in acqua gradualmente;
5. lasciare trascorrere almeno tre ore dall'ultimo pasto;
6. se non si sa nuotare bagnarsi in acque molto basse;
7. non allontanarsi oltre i gavitelli che delimitano la zona di sicurezza;
8. non allontanarsi dalla spiaggia oltre i 50 metri usando materassini, ciambelle, galleggianti o piccoli canotti;
9. evitare di tuffarsi dagli scogli.