Novelis corre a New York

Su basi invariate all’esordio, New York ha ceduto nelle fasi successive, coinvolgendo anche i titoli petroliferi nonostante l’andamento in crescita del greggio. In rosso anche i tecnologici, con Dell e National Semiconductor in arretramento. I positivi risultati aziendali hanno premiato Avon, mentre l’avvio di una nuova piattaforma pubblicitaria ha spinto al rialzo Yahoo! (più 1,6%). Vola Novelis dopo i rumors di un possibile takeover da parte di un gruppo indiano. In Europa gli indici delle principali piazze si sono consolidati sui livelli raggiunti, poco al disotto dei massimi storici. A Francoforte in corsa Fresenius Medical (più 6%); a Parigi, Peugeot (più 2,5%) festeggia la nomina del nuovo presidente Christian Streiff. A Madrid Gas Natural cresce del 2,4 per cento.