Novellino perde ancora Falcone

Tornerà ad allenarsi fra quaranta giorni, quando la Sampdoria avrà già iniziato il campionato.
Walter Novellino alla fine ha dovuto rinunciare, seppur a malincuore al pezzo più pregiato della difesa, Giulio Falcone. Il centrale infatti dopo un consulto con lo staff medico di Bologna e il professore che alla fine dello scorso campionato lo aveva operato, ha deciso di proseguire proprio a Bologna la riabilitazione per il prossimo mese e mezzo a causa di problemi post operatori che gli hanno impedito negli ultimi giorni di allenarsi.
Nessun problema per i mancati allenamenti visto che Falcone, dopo aver disputato due ottime stagioni con la Sampdoria, è già perfettamente integrato.
Piuttosto negli ultimi giorni a Moena, il tecnico avellinese ha puntato molto su Sala che, in realtà, ha già fatto passi da gigante. L’ex milanista si è già integrato e difficilmente la società accontenterà lo stesso Novellino che adesso si trova alle prese con il solito problema: una coperta un pò troppo corta. Ma anche a questo ha fatto l’abitudine.