NOVITÀ Bmw X3 xDrive 18d, l’efficienza al servizio delle flotte

Azienda che vai, flotta che trovi. Per i fleet manager che, alla luce delle modalità di utilizzo delle proprie vetture, prediligono l’agilità su ogni tipo di terreno e la sicurezza delle quattro ruote motrici, Bmw propone tradizionalmente una scelta di modelli ampia e in continuo aggiornamento, che ne ha fatto il leader mondiale tra i produttori di auto premium a trazione integrale. Ultima in ordine di tempo, la X3 xDrive 18d, nuova incarnazione di una vettura capace di vendere oltre 500mila unità, trasferendo di fatto le qualità tipiche di uno Sports activity vehicle in un nuovo segmento e rimanendo ancora oggi punto di riferimento in materia di dinamismo su strada unito a una perfetta trazione in fuoristrada. Spinta da un propulsore diesel di 2.0 litri a quattro cilindri con basamento in alluminio e iniezione diretta common rail che eroga ben 105 kW/143 cv, la nuova X3 accelera da 0 a 100 orari in 10,3 secondi e tocca una velocità di 195 km/h. In più, è anche amica dell’ambiente: i suoi consumi medi nel ciclo Ue si attestano sui 6,2 litri/100 km, mentre le emissioni di CO2 non superano i 165 grammi/km. Di serie, è equipaggiata con il sistema intelligente di trazione integrale Bmw xDrive, che assicura una distribuzione variabile della potenza tra l'assale anteriore e quello posteriore, così da inviarla in ogni momento sulle ruote dove può essere convertita più efficacemente in forza motrice sul terreno. Oltre a efficienza e agilità, poi, la X3 xDrive 18d offre un’altra qualità assai apprezzata dalle flotte: tutta l’affidabilità tipica della famiglia X3, che non a caso anche quest’anno è stata premiata dall’Adac (l’Automobile club di Germania) come la vettura più affidabile tra quelle in circolazione sulle strade tedesche.
E non è tutto. Il Sav di Bmw si piazza al vertice anche per quanto riguarda la tenuta di valore.