La novità Consiglio comunale, presto le convocazioni on-line

Il consiglio comunale di Roma sarà presto convocato via e-mail. Ieri la segreteria generale ha iniziato la consegna, a ogni consigliere comunale e consigliere aggiunto, «della documentazione necessaria ad attivare la propria casella di posta elettronica certificata mediante la quale gli eletti riceveranno le convocazione del consiglio comunale», spiega il presidente del consiglio comunale, Marco Pomarici. Questa notifica, dopo un periodo di sperimentazione, sostituirà progressivamente quella cartacea. «È stato avviato - ha aggiunto Pomarici - il processo che porterà alla totale scomparsa della carta, obiettivo fondamentale per garantire velocità e agevolazione delle funzioni istituzionali dell’assemblea e risparmiare notevolmente sugli oneri».