Nozze gay, i dizionari cambiano la definizione di matrimonio

Arriva il matrimonio gay in Spagna e i dizionari si adeguano. L’Institut d’Estudis Catalans (Iec), istituzione linguistica catalana con sede a Barcellona, ha deciso di cambiare la definizione della parola «matrimonio» in tutte le sue pubblicazioni dalla fine del mese di gennaio. Sui dizionari e le altre pubblicazioni dell’istituto catalano, il matrimonio sarà d’ora in poi definito come «unione legittima fra due persone che si impegnano a condurre la vita in comune, stabilita attraverso un rito o delle formalità giuridiche». Finora la definizione era diversa nella sua prima parte, in cui si diceva che si tratta dell’«unione legittima fra un uomo e una donna».