Nubifragi al Sud: uomo perde la vita colpito da fulmine

Un morto, due feriti e un disperso: è il bilancio dell’ondata di maltempo che imperversa sul nostro Paese e che ha fatto scattare l'allerta della Protezione civile per ben 12 regioni. La situazione meteorologica più critica è al Sud dove si sono verificati nubifragi. Un fulmine caduto su un capannone di una cooperativa agricola, nei pressi di Latina, ha ucciso una persona e ferite altre due; tutti di nazionalità indiana. La vittima, Singh Kulwant, aveva 25 anni, e risiedeva a Lavinio, in provincia di Roma. Gli altri due connazionali sono ricoverati nel reparto di rianimazione dell'ospedale Goretti di Latina. Intanto, è ancora disperso il romeno di 24 anni, Bogdan Mihalcea, scomparso giovedì pomeriggio in una condotta fognaria di Torino dopo essere stato travolto da un'ondata d'acqua causata dal maltempo. Le piogge insistenti un po’ su tutto il Paese hanno procurato allagamenti e disagi anche alla circolazione stradale.