Numeri e appelli agli uffici postali

Bigliettini e appelli per mettersi in fila davanti ad alcuni uffici postali di Roma per presentare le domande di assunzione dei lavoratori extracomunitari. Come davanti all’ufficio postale in via Marmorata a Testaccio, dove la coda è cominciata alle 12. Alcuni aspiranti datori di lavoro si sono autorganizzati per evitare confusione nell’afflusso delle persone interessate. Chi arriva deve segnare su un bigliettino il nome e il numero che corrisponde all’ordine di arrivo. Una volta preso il numero l’interessato ogni 4 ore dovrà rispondere all’appello che andrà avanti fino alle 14,30 di oggi, quando si potranno presentare le domande.