Il numero 10 in tight e la sposa in bianco

Nel polverone scatenato a partire dal giorno dell’annuncio del matrimonio tra il capitano e la showgirl una sola cosa è sempre rimasta ben ferma: l’idea che Ilary aveva del suo vestito. A realizzare l’abito è stato Giorgio Armani - già autore degli abiti nuziali di Nicoletta Mantovani e Michelle Hunziker -, che ha realizzato anche il rigoroso ed elegantissimo tight nero con cui Totti pronuncerà il fatidico «sì» alla sua amata. «Sarò euforica ed emozionata, come tutte le donne che si uniscono all’uomo che amano. E il mio abito non sarà da meno: lo sogno lungo, bianco e con lo strascico» dichiarò la Blasi qualche mese fa. Poi è arrivata la maternità, forse inattesa ma senza dubbio ben accetta, tanto da desiderare immediatamente una mise che evidenziasse il suo «pancione» di cinque mesi. E così Ilary ha deciso di sposare il suo Francesco fasciata in un vestito che mettesse in mostra il primo frutto del loro amore. Proprio come aveva già fatto in occasione del party a Villa Miani lo scorso 6 giugno, quando la futura mamma si era presentata con uno splendido abito da cocktail in raso rosa dalla linea dritta e aderente. Oggi salirà all’altare vestita di bianco, con un corpino ricamato con cristalli swarovski, uno strascico lungo quattro metri («non molto lungo, giusto più di un metro» disse qualche settimana fa) e il tradizionale velo.\