Nuoto, a Pechino Phelps potrà superare Spitz

Michael Phelps può attaccare il record dei sette ori vinti da Mark Spitz a Monaco 1972. Ai Trials Usa si è guadagnato la qualificazione per Pechino anche nei 100 farfalla, vinti davanti al primatista mondiale Ian Crocker. Gareggerà in cinque gare individuali (200 e 400 misti, 100 e 200 farfalla e 200 stile libero) e in tre di staffetta.
«Phelps non si illuda - lo avvisa Crocker -: nei 100 farfalla vincerò io, al massimo lui potrà eguagliare Spitz». A Omaha è caduto anche il nono primato del mondo, Margaret Hoelzer ha soffiato il record dei 200 dorso a Kirsty Coventry (Zimbabwe). Gary Hall jr nei 50 stile libero ha mancato la qualificazione alla sua quarta Olimpiade.