Nuoto, la Pellegrini è medaglia d'oro a Shangai

La campionessa olimpionica torna a vincere dopo due anni e conquista la medaglia d'oro stile libero ai Mondiali di nuoto di Shangai. Confermato il titolo conquistato due anni fa ai Mondiali di Roma. La campionessa: "Ho ritrovato sensazioni che mi mancavano da due anni"

Shangai - Federica Pellegrini è tornata a vincere. L’azzurra ha vinto la medaglia d’oro nei 400 stile libero ai Mondiali di nuoto di Shanghai. La campionessa olimpica ha chiuso con il miglior tempo (4'01"97) precedendo la britannica Rebecca Adlington (4'04"01). Bronzo alla francese Camille Muffat. Federica Pellegrini conferma così il titolo conquistato nei Mondiali di Roma del 2009, aggiudicandosi la medaglia più preziosa anche in Cina. Dopo una partenza tranquilla, la Pellegrini ha accelerato a metà percorso, quando era ancora in settima posizione.

Prima volta per l'Italia Per l'Italia è la prima medaglia d'oro ai Mondiali di Shanghai. Federica Pellegrini è raggiante dopo la vittoria nella gara dei 400 stile libero a Shanghai e non lo nasconde. "Sono felice, felicissima - ha detto ai microfoni della Rai appena uscita dalla vasca -. Sapevo di dover fare una gara come quella che ho condotto, è andato tutto bene, sono davvero soddisfatta".

"Ho ritrovato la tranquillità"  campionessa ribadisce di aver trovato qui, e di recente, una tranquillità che le mancava. "Ho ritrovato sensazioni che mi mancavano da due anni. Questo oro rispetto a quello di due anni fa è diverso. Io, soprattutto, sono cambiata anche nel modo di affrontare la gara. Ora sto bene, mangio e dormo, sono tranquilla". Immancabili i ringraziamenti al suo team: "Dedico loro la vittoria. Siamo un gruppo rimasto compatto, sono contenta di loro".