La nuova card apre tutte le porte della città

Si chiama Trento card. È il pratico lasciapassare che aiuta a visitare e vivere Trento nel migliore dei modi. La Trento card è una tessera prepagata, valida per un adulto e un bambino (di età inferiore ai 12 anni) che viene proposta in due versioni, Quella da 24 ore e quella da 48 ore al rispettivo costo di 9 e 14 euro. Al momento dell’acquisto, oltre alla card si riceverà un completo e utile kit info che guiderà il turista alla scoperta del territorio e dei suoi servizi.
Questo originale passepartout consente l’ingresso ai musei di Trento e la visita alle mostre che vi sono allestite, all’Acquario, al Giardino botanico alpino sul Monte Bondone. Inoltre la Trento card accompagna il turista in visite guidate alla città e alle cantine dove è possibile accedere alla degustazione degli ottimi vini prodotti nei vigneti nei dintorni di Trento. La tessera si può utilizzare anche per il trasporto pubblico urbano, negli spostamenti in città e nelle località limitrofe, come pure per noleggiare una bicicletta e salire sulla spettacolare funivia Trento-Sardagna.
A tutto questo vanno aggiunti alcuni servizi scontati del 10% (parcheggi, taxi, negozi, ristoranti, piscine, impianti di risalita, scuola di sci, stadio del ghiaccio, Centro del fondo Viote, voli in parapendio, noleggio attrezzature), l'attività di animazione a Trento e sul Monte Bondone, sia in estate sia in inverno e, ma solo per la Trento card valida 48 ore, la visita al famoso Mart di Rovereto, a Castel Beseno, al Museo degli usi e costumi della gente trentina situato a San Michele all’Adige.
La Trento card si può acquistare presso l’Ufficio informazioni (Trento-Monte Bondone), presso le strutture ricettive d’ambito e presso i partners dell’iniziativa. Presto verranno attivati altri canali di distribuzione quali l’acquisto on line, i tour operators, le agenzie di viaggio e le strutture ricettive fuori ambito.