Al via nuova Cassa in Toscana

È stato approvato il progetto di fusione per incorporazione della Cassa di risparmio di Pisa e di Livorno in quella di Lucca, che le controlla entrambe al 100%. Il nuovo polo bancario si chiamerà Cassa di risparmio di Lucca Pisa e Livorno, terzo in Toscana con 223 sportelli e 1600 dipendenti. Nel nuovo cda il presidente è Alberto Varetti, vicepresidente Enrico Perotti, designato da Banca Popolare italiana, principale azionista della nuova Cassa di Lucca Pisa Livorno (con il 67%). Nel Cda anche Divo Gronchi.