Al via la nuova edizione di Milanesiana

La nuova edizione che parte in questi giorni prevede 127 appuntamenti culturali con premi Nobel e numerosi personaggi

Conto alla rovescia per la Milanesiana 2012 che anche quest'anno offre una carrellata di appuntamenti culturali in diversi spazi della città con personaggi del mondo della letteratura, del cinema, della musica e della filosofia. Al via in questi giorni la nuova edizione che, dedicata quest'anno a «L'imperfezione», ha in cartellone 127 appuntamenti e sarà contraddistinta ancora una volta da una multiforme proposta artistica internazionale. Accanto agli storici luoghi della città di Milano che da sempre ospitano la Milanesiana, e precisamente la Sala Buzzati della Fondazione Corriere della Sera, il Teatro Dal Verme e lo Spazio Oberdan, molti altri saranno infatti gli spazi cittadini inediti dove la rosa sboccerà: Villa Reale, l'Auditorium HQ Pirelli, e due biblioteche comunali: la biblioteca Affori-Villa Litta e la Biblioteca Valvassori Peroni. Inoltre, dopo il successo della scorsa edizione, la rosa della Milanesiana tornerà a sbocciare a Torino nel cortile di palazzo Carignano, con una serata speciale il 4 luglio e una mostra aperta al pubblico dal 4 al 14 luglio.
Ma la principale novità dell'edizione 2012 è la città di Bergamo, dove la rosa sboccerà per la prima volta inaugurando la XIII edizione presso l'I.Lab di Italcementi - Kilometro Rosso, dove si intrecceranno per tre giornate (30 giugno, 1 e 2 luglio) scienza, musica e letteratura.
Daranno vita a La Milanesiana 2012 oltre 140 ospiti internazionali in rappresentanza di 15 Paesi: Bosnia ed Erzegovina, Cina, Colombia, Egitto, Francia, Germania, Grecia, Gran Bretagna, India, Islanda, Israele, Moldavia, Russia, Trinidad e Tobago, Usa.
In scena, artisti pluripremiati, fra cui 1 Premio Nobel per la Letteratura, 2 Premi Pulitzer per la Letteratura, 1 Premio Pulitzer per la Saggistica, 3 Premi Strega, 1 Premio Principe delle Asturie, 1 Premio Nonino, 1 Premio Médicis,1 premio Oscar, 1 Golden Globe, 1 Palma d'oro, 1 Leone d'oro, 4 David di Donatello, 1 Coppa Volpi, 2 Premi Ubu, 1 Medaglia Fields.