Nuova Fiera giovedì arriva Ciampi

Giovedì e venerdì il presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi torna a Milano. Una visita alla nuova Fiera e la partecipazione all’incontro annuale della Consob con gli operatori del mercato finanziario. Questo sarà il nono appuntamento tra il capo dello Stato e Milano da quando Ciampi è stato eletto al Quirinale.
Negli ultimi sette mesi il presidente della Repubblica si è recato due volte a Milano. A dicembre 2004 per un sopralluogo al cantiere della Scala con qualche giorno in anticipo rispetto alla Prima della riapertura, fissata il 7 dicembre, data che vedeva Ciampi impegnato nella visita ufficiale in Cina. In quell’occasione il Capo dello Stato aveva sottolineato come «nel Dopoguerra i lavori al Piermarini segnarono una tappa importante per la ricostruzione dell’Italia. Oggi la Scala, il passante ferroviario e la nuova Fiera che si stanno compiendo a Milano segnano un nuovo rilancio per l’immagine della città e dell’Italia nel mondo». Giovedì quindi, alle 18,30 secondo l’agenda fornita dalla Prefettura, Ciampi visiterà i padiglioni di Rho-Pero, dove si stanno ultimando i lavori. Venerdì alle 10,30 il presidente sarà a palazzo Mezzanotte, in piazza Affari, per incontrare la Consob e gli operatori finanziari.
L’ultima tappa di Ciampi in città è segnata dal Sessantesimo anniversario della Liberazione, il 25 aprile. Il presidente ha parlato in piazza del Duomo con un discorso dedicato all’unità nazionale, interrotto per ben 15 volte dagli applausi dei milanesi.