La nuova Liguria danza sul mare

Le frecce della movida cambiano direzione e con l’arrivo dell'estate virano dritte verso il mare e i locali on the beach. Tra novità assolute e conferme, l’avvicendamento stagionale offre percorsi per tutti i gusti, accendendo di luci notturne e musica tutto il water front rivierasco e cittadino.
Spettacolare posizione affacciata sul mare, nel cuore della scogliera di Bogliasco, laddove fino allo scorso anno sorgeva uno stabilimento balneare, questo pomeriggio saranno ben in vista le insegne del Soho Restaurant & Lounge Bar in via Antica Romana, (www.soho.ge.it). Se la parte interna del locale è già operativa da circa un mese, per oggi pomeriggio è fissata l’inaugurazione della terrazza aperitivi sul tetto del locale. L’avamposto, ispirato di nome e di fatto a un New York Style minimal-chic, entrerà così dalla porta principale in una stagione estiva che promette il meglio dello scintillio movidaiolo, con proposte giornaliere dal martedì alla domenica. Passando per i vicini Bistrotto e La Caletta, sinonimo rispettivamente di mega aperitivi con musica dal vivo e discobar a cielo aperto sulla spiaggia, fermata successiva è La Terrazza di Genova Sturla, ristorante e pizzeria in prima serata, contrada di balli latini fino alle ore piccole ogni martedì, venerdì e sabato, grazie all’animazione dell’associazione Contatto latino Aics di Rocco Mariani. E ancora, novità targata 2006, scenografia della serata Le Chic della Domenica, con Nando Galli e Mimmo Roselli alla consolle delle due piste. Sempre sul fronte di Levante e a suon di ritmi caraibici in corso Italia si assestano l’Estoril, con il mercoledì e il sabato latino a cura di Dj Julian e Bianconero Latino, e i bagni San Nazaro, all’esordio come ospiti estivi delle serate a cura di El Cafè Latino, ogni mercoledì e venerdì.
Regno del cocktail sono invece il Maracujà, da quest’anno allargatosi di un piano e sempre pronto a offrire aperitivi, feste e dopocena di tendenza, e il Mucca Bar, da questo week-end presso lo Squash di corso Italia. La collana di variazioni sul tema del divertimento estivo si allunga senza posa passando anche per il Porto Antico, «contenitore» punteggiato da nomi ormai noti come Fronte del Porto, Banano Tsunami e Rosa dei Venti. Un anello di congiunzione a base di musica che porta fino al Ponente. Fresca di apertura, dopo anni di attesa, è la Marina Grande di Arenzano, tornata ai fasti on the beach con la doppia inaugurazione di venerdì e sabato appena trascorsi. La grande terrazza a forma di barca, direttamente sulla spiaggia, sarà ristorante e pizzeria tutti i giorni, a pranzo e a cena, vestendo poi ogni fine settimana i panni di discobar con la migliore musica anni Settanta, Ottanta e Commerciale.
Una conferma ormai celebre è invece il Soleluna Beach di Albissola Marina, dalla settimana prossima a pieno regime grazie all’inaugurazione delle serate Night Fever, martedì 13, e Jazz sotto le Stelle, giovedì 15, che andranno a completare un calendario dedicato al latino americano, il lunedì e il mercoledì, e alla disco music, al venerdì e al sabato.