Nuova rapina in banca Bottino: ventimila euro

Un uomo a volto scoperto, armato di coltello, ha compiuto una rapina nella tarda mattinata di ieri nella filiale della Bipop Carire di corso Buenos Aires, facendosi consegnare dai cassieri circa ventimila euro in contanti. Secondo le testimonianze degli impiegati e dei due clienti presenti al momento della rapina, il rapinatore sarebbe un italiano. Il malfattore è poi fuggito a piedi. Gli investigatori della squadra mobile escludono, dai primi accertamenti, che possa trattarsi della stessa persona che giovedì, con un complice, ha compiuto una rapina nella filiale di via Torti della Banca Nazionale del Lavoro. I rapinatori, che erano armati di coltello, sono fuggiti con un bottino di soli 10mila euro perchè innervositi dalle urla di un bambino presente con la mamma nella banca.