La Nuova Zelanda numero uno sull’ambiente

Il numero che indica la buona salute dell'ambiente si chiama indice di sostenibilità ambientale. Il suo punteggio varia da zero a 100 in base a sei categorie: qualità dell'aria, risorse idriche, biodiversità e habitat, risorse naturali produttive, energia sostenibile. Nel 2006 l'indice più alto spetta alla Nuova Zelanda (88), seguita da Svezia (87,8), Finlandia (87), Repubblica Ceca (86) e Regno Unito (85,6). L'Italia è al 21° posto con un indice di 79,8 e precede Germania, Spagna, Stati Uniti. A Niger, Ciad, Mauritania, Mali ed Etiopia spetta il primato negativo. Altre curiosità: il Paese con la speranza di vita migliore è Andorra, con 83 anni e mezzo, seguito da Giappone (82,8), Hong Kong (82,2), Islanda (81,4) e Svizzera (81,1). L'Italia è all'11° posizione.