Nuove dimissioni ai vertice della popolare

Nuova tornata di dimissioni ai vertici della Banca popolare di Intra. Il presidente del collegio sindacale, Roberto Scruzzi, ha rassegnato le dimissioni, così come il consigliere di amministrazione e presidente del comitato di controllo interno, Lino De Vecchi. Al posto di Scruzzi salgono Marta Lodari (sindaco supplente) e Ferruccio Battaini (nuovo presidente del collegio). Al posto di De Vecchi è stato invece cooptato Francesco Amendola. Quest’ultimo ha maturato una prolungata esperienza presso la Banca d’Italia. Lo scorso dicembre il consiglio di amministrazione della banca aveva cooptato, all’unanimità, tra i consiglieri indipendenti Marco Fortis, vicepresidente della Fondazione Edison e responsabile della direzione studi economici Edison, professore di Economia industriale e Commercio estero presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università Cattolica di Milano.