Nuove regole per il part time

Modifiche in vista per le norme sui contratti a tempo determinato. In Finanziaria dovrebbero trovare spazio nuove regole per la disciplina dei contratti occasionali nell’ambito di un’impresa familiare, nei soli settori del commercio, del turismo e dei servizi. Novità in arrivo anche per l’apprendistato: la formazione aziendale dovrebbe essere totalmente regolata nell’ambito dei contratti collettivi di lavoro e dagli enti bilaterali. Allo studio anche una proroga di sei mesi per la delega sui lavori usuranti per consentire il pensionamento anticipato ai lavoratori che svolgono attività particolarmente gravose.
Annunci