Nuove sale parto per nascite indolori e in acqua

Il Buzzi festeggia i suoi cento anni con una novità che lo pone all’avanguardia in Italia. Una novità che con la sua lunghissima attività non gli sono valse però l'Ambrogino. Ieri si è festeggiata, invece, l'apertura delle nuove sei sale parto, di cui una per la nascita in acqua, uniche in Italia.
Qui le partorienti vengono fatte accomodare in una sala operatoria dove si svolgono travaglio, parto e post partum e non spostate in tre locali diversi come accade abitualmente. Nelle sei sale parto, inoltre, le gestanti possono essere assistite, a qualsiasi ora e assolutamente gratuitamente, nel parto indolore. Un merito che è stato riconosciuto dall'assessore regionale alla sanità Alessandro Cè che ha presenziato, oltre che all’inaugurazione delle sei sale parto, anche da quella dei nuovi reparti di pediatria e del ristrutturato pronto soccorso.