Le nuove sfide nella consulenza e nella pianificazione finanziaria

Roma - Si è conclusa a Roma, presso il Marriott Park Hotel, l’European Conference 2010, organizzata da €fpa Italia, evento che ha visto confluire quasi 500 partecipanti, sia Professionisti del settore del Risparmio Certificati €FPA (€uropean Financial Planning Association) che non Certificati. La manifestazione ha avuto il patrocinio di Anasf (Associazione Nazionale Promotori Finanziari), €FPA Europe, Comune di Roma, Provincia di Roma e Regione Lazio. Nelle due giornate dell’iniziativa hanno avuto luogo 2 seminari tecnici, 2 tavole rotonde, organizzate dal Comitato scientifico di €FPA Italia, oltre a 8 Workshop proposti dai Main Partners su argomenti monotematici di grande interesse e 10 Think Tank. Questi ultimi hanno riconfermato il loro appeal, dopo il successo registrato l’anno scorso al Meeting di Firenze, in quanto laboratori interattivi di qualità sulle principali tematiche toccate dalla consulenza e pianificazione finanziaria. L’obiettivo degli eventi €fpa è quello di porre al centro dell’attenzione del settore la qualità dei Professionisti Certificati €FPA, che si impegnano in un percorso di formazione strutturata da mantenere nel tempo e aggiornare annualmente. Tale è stato anche l’obiettivo prioritario dell’European Conference 2010, che ha registrato una notevole aggregazione tra i vari Professionisti Certificati €FPA, attraverso una continua interazione e lo sviluppo del senso di appartenenza da una categoria con caratteristiche distintive di eccellenza, che cerca di migliorarsi nell’interesse esclusivo del cliente-risparmiatore. Il risultato è la disponibilità sul mercato di figure professionali più attente e preparate, che scelgono €FPA per una forte motivazione personale e non per vincoli normativi. E come ha rilevato il Presidente €FPA Sergio Boido a chiusura dei lavori, citando il filosofo greco Plotino: “L’insegnamento giunge solo a indicare la via e il viaggio, ma la visione sarà di colui che avrà voluto vedere.”