Nuove tariffe Con Wind è polemica

da Milano

Nuova offerta tariffaria per Tele2, che afferma di aver superato Wind come numero di utenti fissi. Ma Wind smentisce a afferma di essere ancora seconda dopo Telecom. Intanto sempre ieri Weather ha avviato la procedura che le permette di acquistare la quota del 37,25% detenuta da Enel in Wind: il call può essere esercitato dal 15 gennaio al 15 marzo. Per portare a termine l’operazione sono previste circa due settimane di tempo. Alla fine dell’operazione Enel deterrà il 26,1% di Weather e otterrà 328 milioni in contanti. Quanto a Tele2, la nuova tariffa si chiama «Senza Pensieri», e prevede un contributo fisso mensile di 18,90 euro, senza aver bisogno di pagare il canone a Telecom Italia. La società di tlc con sede in Svezia ha infatti iniziato a realizzare una sua rete che permetterà così agli utenti di chiamare, mantenendo il proprio numero telefonico in modalità Unbundling, ossia diretta. Secondo Tele2 la sua rete raggiunge già il 30% delle utenze residenziali italiane. La società, che ha fatto campagne televisive molto aggressive, può contare in Italia su 2,5 milioni di clienti, che a livello europeo diventano oltre 30 milioni. Tele2 ha lanciato anche un servizio di telefonia mobile in Francia (diventando operatore virtuale) utilizzando la rete di Orange (France Telecom). Questo servizio dovrebbe raggiungere entro pochi mesi i 300mila clienti. «In linea con la strategia che perseguiamo da anni - ha spiegato l’amministratore delegato di Tele2 Italia Andrea Filippetti che da poco è diventato responsabile anche per l’area del Sud Europa - la società si conferma leader di prezzo. Inoltre speriamo di poter lanciare presto l’operatore virtuale mobile anche nel nostro paese». Sul fronte della nuova offerta con 18,90 euro (in modalità diretta ossia unbundling) si possono chiamare tutti i numeri locali e nazionali mentre sono esclusi i cellulari, gli internazionali e il collegamento a Internet.