Nuovi accordi Camfin-GdF

da Milano

Camfin ha ridefinito con Gaz de France alcuni punti degli accordi sulla joint-venture Energie Investimenti, comunicati il 19 giugno 2006. È stabilito che l’esercizio dell’opzione di acquisto su una quota del 20% di Energie Investimenti di proprietà di Camfin da parte di GdF, originariamente previsto all’inizio del 2008, possa essere anticipato al mese di settembre 2007. È anche previsto che il prezzo di esercizio, legato alle performance operative di Energie Investimenti, sia almeno pari all’investimento effettuato da Camfin su questo 20 per cento. La modifica degli accordi societari coincide con la conclusione della fase di start-up della società e con il completamento del perimetro di attività di Energie Investimenti, che il 20 giugno ha acquisito il ramo di azienda «Grandi clienti» di GdF in Italia.