Nuovi arresti a Gaza Si aggrava lo scontro tra Hamas e Fatah

Gaza. La frattura tra Hamas - che controlla Gaza - e Fatah - gruppo di Abu Mazen al potere in Cisgiordania - è sempre più profonda.Il movimento islamista palestinese ha arrestato ieri nella Striscia tutti i leader locali di Fatah. Tra loro, note personalità: Zakaria Al Agha, Abu AnNajah, Mohammed Al Qudra, cui il presidente aveva affidato, in seguito alla divisione politica tra Gaza e Cisgiordania, il compito di supervisionare le attività del suo partito nella Striscia. La crisi si è aggravata dopo l’attentato del 25 luglio a Gaza: cinque membri di Hamas sono stati uccisi da una bomba. Il movimento ha accusato Fatah (che nega) e ha arrestato molti suoi sostenitori. In risposta, il gruppo del rais ha messo in carcere esponenti di Hamas in Cisgiordania.