Nuovi arrivi in cda e più controllo sulla gestione

Cambio ai vertici di Ubs. L’istituto svizzero, che nei giorni scorsi ha proposto la sostituzione del presidente Peter Kurer, ha nominato come membri del board Michel Demare, Ann Godbehere e Axel Lehmann. Uscirà, fra gli altri, Ernesto Bertarelli. La decisione rispecchia la necessità della banca, fortemente colpita dalla crisi creditizia, di dotarsi di una più forte struttura nel controllo dei rischi e nella gestione finanziaria. Demare è stato direttore finanziario di Abb, Godbehere direttore finanziario di Northern Rock (post-crisi) e Lehmann responsabile per la gestione dei rischi di Zurich Financial Services. Oltre a Bertarelli lasciano anche Gabrielle Kaufmann-Koehler e Joerg Wolle.