Nuovi autovelox Da lunedì accese sette telecamere

Da lunedì 10 marzo saranno attivi sette nuovi Autovelox per la misurazione elettronica della velocità. Le sette postazioni fisse erano state individuate con decreto del Prefetto e saranno collocate su strade urbane a scorrimento: via Parri, via Palmanova, cavalcavia del Ghisallo e via Fermi dove il limite è di 70 km/h e viale Famagosta, via dei Missaglia, via della Chiesa Rossa dove il limite è già di 50 km/h. Già da due settimane sono state collocate e accese le apparecchiature per la misurazione della velocità per effettuare tutti i collaudi e da lunedì prossimo entreranno in funzione iniziando a dare le multe ai veicoli che superano i limiti consentiti. «L'accensione degli autovelox è solo una parte dell'attività di prevenzione per la sicurezza sulle strade. Milano è impegnata su questo fronte, ma serve la collaborazione e il senso civico di tutti», ha detto il Sindaco Giuliano Pisapia. Il numero di incidenti con feriti nel Comune di Milano è in calo