Nuovi cellulari a banda sempre più larga

da Milano

La banda larga mobile (Umts) diventa più potente con l’Hsdpa. E la novità al 3Gsm di Barcellona sono stati i cellulari che permettono di sfruttare questa tecnologia. Tutti i maggiori produttori hanno lanciato modelli, ovviamente multimediali nati per navigare in rete, che supportano l’Hsdpa. Toshiba ha annunciato il Portege G900 (nella foto), nuovo smartphone con schermo da 3 pollici dotato di tastiera Qwerty a scorrimento laterale e della nuova piattaforma software Windows Mobile 6.0. Arriverà in estate al prezzo di circa 600 euro. Htc ha presentato l'Advantage (X7500), Pda phone supporta le reti 3G Hspda e Umts. Integra anche Wi-Fi e Bluetooth 2.0. Schermo da 5 pollici e tastiera magnetica staccabile. Dispone di una fotocamera da 3 Megapixel e un ricevitore Gps con software di navigazione TomTom 6. Samsung ha presentato l'F700 sempre per Hsdpa con una tastiera Qwerty completa a scorrimento laterale, display da 2.8 pollici full touch, fotocamera da 5 Megapixel con autofocus. Lg presenta con il gestore di terza generazione «3» il nuovo U960 Dvb-h ossia per la tv via cellulare. Ha uno schermo da 2,4 pollici, fotocamera 2 Megapixel, slot per espansione di memoria, lettore Mp3 integrato. Ed è naturalmente dedicato alle reti Hsdpa.