Nuovi investimenti per crescita in Asia

Italcementi

Italcementi intende impiegare «nuove risorse per implementare la strategia di espansione nel gruppo», progetto che riguarderà in particolare l’Asia Centrale e il Far East. Lo ha spiegato all’«Italian Investor Conference» di New York il direttore generale Rodolfo Danielli, precisando che tali risorse deriveranno dalla liquidità presente, dalle linee di credito già disponibili e anche dal cash raccolto, 400 milioni, con la vendita delle attività turche a Sibirskiy Cement. Italcementi partecipa anche alla missione imprenditoriale in Egitto organizzata da Confindustria, Ice e Abi, che prende il via oggi durante la visita ufficiale del premier Romano Prodi.