Nuovi massimi per oro e rame

Metalli ancora al galoppo. L’oro ha chiuso a 536,50 dollari l’oncia, guadagnando ben 11 dollari rispetto a venerdì scorso. Si tratta del nuovo massimo dal marzo 1981. Stessa musica per i metalli di base. I prezzi a tre mesi del rame hanno segnato il record storico a 4.475 dollari. Così dall’inizio dell’anno, le quotazioni registrano una performance positiva del 42%. In ripresa il greggio in area 60 dollari al barile: l’Opec è pronta a ridurre l’offerta dal prossimo mese di gennaio.