Nuovi testimoni in Procura Adesso è il turno dei feriti

Dopo l’autista dell’autobus 60, sentito lunedì al San Carlo dagli agenti del Nucleo radiomobile della polizia locale, e Marco Trabucchi, l’autista del Suv indagato con l’accusa di omicidio colposo, ora tocca a nuovi testimoni. Il pm Cecilia Vassena, infatti, inizierà a sentire quanti giovedì scorso erano a bordo dei due mezzi pubblici coinvolti nell’incidente. I feriti, dunque, contribuiranno a chiarire la dinamica dell’incidente di giovedì scorso, in seguito al quale morì Giuliana Grossi, 52 anni. In Procura, intanto, sono stati depositati i rilievi fotoplanimetrici fatti dai vigili subito dopo lo scontro. La relazione tecnica sui filmati, prevista per martedì, ha richiesto invece un ulteriore approfondimento da parte degli esperti della polizia municipale.