Nuovo accordo con Cnp Capitalia Vita

Unicredit

«La situazione in Sicilia è risolta». Così ha detto l’ad di Unicredit Alessandro Profumo, parlando della situazione del Banco di Sicilia al termine del cda dove «si è discusso della soluzione che abbiamo definito non traumatica». Bds avrà «l’autonomia che qualsiasi territorio ha nell’ambito del gruppo». Il cda ha anche approvato un memorandum di intesa con Cnp per rinnovare gli accordi di bancassicurazione ereditati da Capitalia. La joint venture Cnp Capitalia Vita, controllata dal gruppo francese, si è vista confermare i diritti di distribuzione in esclusiva dei prodotti assicurativi nelle filiali Banca di Roma e Bds. Infine, nel 2007 Locat ha confermato la leadership nel mercato del leasing stipulando nuove operazioni per 6,6 miliardi.