Un nuovo asilo nido nella scuola occupata

In via Serafini, a Cinecittà, il Comune di Roma sta sgomberando una vecchia scuola elementare che era occupata da circa sette anni da centotrenta persone. «Si tratta di un intervento molto importante - afferma il sindaco di Roma Walter Veltroni - per arrivare al quale abbiamo lavorato per diversi mesi, ed è parimenti importante che si sia svolto in tutta tranquillità, con l’accordo e la collaborazione delle persone che avevano trovato ricovero nello stabile. Al piano terra dell’immobile nascerà presto un nuovo asilo nido, a beneficio e supporto delle famiglie che vivono in quell’area, mentre i locali al primo e al secondo piano, che verranno ristrutturati in un secondo momento, molto probabilmente saranno destinati ad una biblioteca e ad altre strutture associative e pubbliche». L’operazione è stata diretta dal Gabinetto del sindaco e dal municipio X in collaborazione con la polizia municipale, il Dipartimento servizi sociali del Comune, l’Arciconfraternita del Santissimo sacramento e San Trifone, l’assessore e il consigliere comunale delegato ai problemi della casa.