Il nuovo centro storico? Si decide al Bagno Piero

da Forte dei Marmi (Lucca)

Pista ciclabile in corso Vittorio Emanuele, nuova illuminazione per le targhe delle vie e per i numeri civici e Fiera degli Oh Bej! trasferita in pianta stabile al Castello. E ancora: carico e scarico delle merci fatto solo di notte, sfilate di moda in piazza del Duomo e un mercato dei mestieri in piazza Mercanti. Così potrebbe cambiare la città. Così la vedono gli assessori Tiziana Maiolo, Ombretta Colli e Maurizio Cadeo che ieri si sono incontrati per un vertice al «Bagno Piero» di Forte dei Marmi. Non erano soli. Al tavolo, pardon sotto l’ombrellone, si sono accomodati anche Norberto Achille, presidente delle Ferrovie Nord e Umberto Bertelè che lo stesso ruolo ricopre per la Tav. È il nuovo corso. E visto che oggi l’assessore Sgarbi spiegherà a Cortina che idee ha su Brera vien da pensare dove stanno organizzando il prossimo consiglio comunale. Magari alle Barbados?