Un nuovo codice deontologico per una professione moderna

Dopo le polemiche si torna alla realtà e a qualche dato molto confortante: sempre più giovani scelgono di iscriversi agli istituti tecnici per geometri, per gli importanti e variegati sbocchi che questa categoria professionale è in grado di offrire.
Quella del geometra è una professione moderna, ed in questo senso il nostro Consiglio Nazionale ha voluto dare un indirizzo molto concreto con l'approvazione di un nuovo codice deontologico al passo con i nostri tempi, l'obbligatorietà della sottoscrizione di una polizza professionale e in ultimo l'adozione di un regolamento sulla formazione professionale continua, con l'introduzione di un meccanismo di «crediti formativi» finalizzato all'aggiornamento sia specialistico su singoli temi che inerente la formazione di base, nell'ottica di fornire al cliente un prodotto sempre migliore e di maggiore qualità.
Fra le iniziative del collegio provinciale di Genova, si riprenderanno con il nuovo anno gli incontri con le scuole e gli istituti specializzati, per continuare quel confronto e dare quel tipo di informazione necessario ai giovani per scegliere poi il loro cammino professionale.
Esperti del Collegio si confronteranno con gli studenti offrendo loro quelle notizie utili per delineare con precisione la nuova figura del geometra, figura che sta assumendo, nel contesto economico e lavorativo italiano, un sempre maggior rilievo.
Incontri sono programmati con istituti e scuole di tutta la Provincia, anche con la collaborazione dei presidi e degli insegnanti, molto attenti a suggerire percorsi adeguati ai loro alunni.
Insomma: un’attività intensa che conferma come la tradizione di questa categoria non accenna a ridimensionarsi, anzi conferma sempre di più la sua forza di base. È utile ricordare che per il geometra di oggi si sono aperte molte possibilità di lavoro sul mercato nazionale, sia nell’ambito dell’informatica, che in quello ambientale nei quali settori è possibile maturare e raggiungere livelli di assoluto interesse. Questi sono i veri orientamenti e le strategie di chi si occupa intensamente di questa categoria.