Nuovo consiglio entro pochi giorni

Compagnia San Paolo

Entro sette giorni si potrebbe sbloccare la situazione di stallo sui nuovi vertici della Compagnia di San Paolo. Lo ha spiegato il presidente uscente, Franzo Grande Stevens: «Entro un paio di giorni il presidente del tribunale di Torino dovrebbe indicare il nome del nuovo consigliere - ha detto - Il nuovo consiglio generale potrà così essere convocato cinque giorni dopo». Il ritardo è dovuto a un ricorso da parte di un ex consigliere nei confronti della nomina di Giuseppina De Santis da parte della Regione Piemonte, poi ritirata. Al vertice della Compagnia, maggior azionista di Intesa Sanpaolo, sarà designato Angelo Benessia al posto di Franzo Grande Stevens.