Nuovo contratto per Lottomatica

La controllata di Lottomatica, Gtech Corporation, ha firmato un contratto con l'operatore della lotteria nazionale israeliana, Mifal Hapayis, per la fornitura di un nuovo sistema centrale per lotterie istantanee e online, terminali online e self-service, schermi multimediali e servizi di assistenza. È lo stesso gruppo a comunicarlo spiegando che il contratto decennale, assegnato al termine di una procedura di gara, decorre dal 9 dicembre 2010 e prevede tre opzioni di estensione della durata di un anno ognuna. Gtech prevede ricavi pari a circa 20 milioni di euro nell'arco della durata del contratto. Mifal Hapayis è un importante cliente di Gtech dal 1999, da quando la stessa Gtech mise online tutti i giochi della Lotteria. «La nostra attenzione principale è rivolta ai clienti», ha dichiarato il ceo di Gtech, Jaymin B. Patel. «Siamo veramente lieti e riconoscenti di essere stati scelti da un operatore di lotteria molto stimato come Mifal Hapayis, per proseguire per i prossimi dieci anni un rapporto che si è rivelato di successo». «Un partner tecnologico forte come Gtech ci offre la possibilità di continuare a sviluppare il nostro business e a lavorare insieme per realizzare un sistema dalle funzionalità avanzate, che permetterà a Mifal Hapayis di rispondere alle aspettative dei giocatori israeliani per i prossimi dieci anni» ha dichiarato il ceo di Mifal Hapayis, Saul Sotnik.