IL NUOVO CORSO

«In questi quattro mesi prevale ancora la logica degli affari prima di tutto, dell’opacità degli atti, delle contraddizioni e delle mancate scelte. Aspettiamo». Lo afferma il Movimento Cinque Stelle di Milano, in una nota in cui si traccia un bilancio dei primi quattro mesi di attività a palazzo Marino della giunta Pisapia. «Cosa è successo negli ultimi quattro mesi - continua il Movimento - da quando la Giunta Pisapia si è insediata? Possiamo riassumerlo con una battuta: vi ascoltiamo ma non rompete. Non disturbate il manovratore. Noi ci aspettavamo più trasparenza, partecipazione e più coerenza»