Nuovo furto dentro il metrò

Ancora un furto in metropolitana ai danni di un bar. Nella notte di venerdì nessuna «emergenza terroristica», per fortuna, ma solo ladruncoli in azione alla fermata di Palestro. Alcuni ignoti, sembra dopo essere nascosti all’interno della stazione alla fine delle corse, hanno fatto irruzione nel bar «Quadrifoglio», rompendo il vetro della porta. Minima la refurtiva: pochi spiccioli recuperati forzando due slot machine e alcuni pacchetti di sigarette. A scoprire il furto, un dipendente dell’Atm, Roberto C., di 25 anni, ieri mattina alle 6.30.