Nuovo governo all’ex premier Ganzuri

La giunta militare egiziana ha affidato all’ex premier ed ex ministro Kamal Ganzuri l’incarico di formare un nuovo governo. L’annuncio in una giornata di tregua fra manifestanti e forze dell’ordine che per 5 giorni si sono fronteggiati in piazza Tahrir, con un bilancio di 34 morti. Per queste vittime i militari hanno pronunciato parole di scuse che però sono state respinte dalla piazza. Ieri una fila di medici in camice bianco ha fatto da scudo umano per evitare nuovo sangue. Si è disposta sui blocchi di cemento che separano i manifestanti dall’esercito per impedire alla folla di scavalcarla.