Nuovo impianto al via in Irlanda

Recordati

Recordati ha inaugurato ieri un nuovo stabilimento in Irlanda, a Ringaskiddy (Contea di Cork), alla presenza del ministro irlandese per l’Impresa, il commercio e l’occupazione, Michael Martin. Lo stabilimento, per la cui costruzione - iniziata nel 2003 e supportata dalla Ida (Irish Development Agency) - sono stati investiti 28 milioni di euro, rappresenta il primo passo dello sviluppo del gruppo farmaceutico milanese in Irlanda. Il nuovo insediamento, oltre al sito produttivo, accoglie le attività di vendita del settore farmaceutico internazionale del gruppo Recordati. Il personale impiegato è attualmente di 25 persone, che diventeranno 60 quando la produzione sarà a pieno regime. Lo stabilimento sarà dedicato in una prima fase alla produzione di principi attivi di proprietà di Recordati, e in particolare di lercanidipina. In una seconda fase è in programma anche la realizzazione di un centro di ricerca e sviluppo.