Nuovo iPhone Apple: più veloce a 499 euro

Arriva il modello in versione Umts. In Italia dall’11 luglio commercializzato
da Tim e Vodafone: da 499 a 569 euro

Milano - Arriva il nuovo iPhone della Apple in versione Umts ossia per le reti di terza generazione. Lo ha presentato ieri Steve Jobs, il fondatore di Apple a San Francisco e in Italia arriverà l’11 luglio commercializzato da Tim e Vodafone. Il nuovo iPhone, ha spiegato Jobs, permetterà di ricevere la posta elettronica sfruttando il programma Exchange della Microsoft, e per il tramite di un accordo con la Cisco, di gestire sistemi di posta protetta, indispensabile per le aziende, attraverso il sistema Vpn. Confermando le indiscrezioni, Jobs ha annunciato che il nuovo iPhone sarà dotato di sistema Gps, permettendo, come il concorrente BlackBerry della canadese Rim, di sfruttare i programmi della Google Maps.
«L’iPhone di seconda generazione - ha precisato Jobs - è decisamente più veloce, oltre il doppio rispetto al precedente. Per scaricare una pagina web bastano 21 secondi contro 59 (17 con il Wi-Fi)». La batteria ha una durata stand by di 300 ore, e permette di parlare (o di navigare) fino a 5 ore ad alta velocità. Il nuovo modello nei colori bianco e nero assomiglia molto al precedente: ha uno schermo delle stesse dimensioni (3,5 pollici), ma è leggermente più sottile. Jobs ha anche aggiunto che sono stati venduti circa 6 milioni di iPhone. Inoltre quello di seconda generazione sarà meno costoso del precedente: 199 dollari negli Stati Uniti per il modello a 8 gigabite, 299 per quello da 16 gigabite, con prezzi sussidiati dagli operatori. In Italia i prezzi di Vodafone saranno indicativamente 499 euro per l’8 gb e 569 per il 16 gb contro i quasi mille della precedente versione.